FANDOM


Album successivo (Sangue Misto)
Live Padova (1995)
Album precedente (Dj Gruff) Album successivo (Dj Gruff)
Rapadopa (1993) Live Padova (1995)
Album precedente (Neffa) Album successivo (Neffa)
100% (1990) (Con i Negazione) Live Padova (1995)

SxM é il primo e unico lavoro in studio del supergruppo Sangue Misto, uscito nel 1994 per la Century Vox Records.

Il disco Modifica

SxM
SxM-copertina.jpg
Rilasciato 1994
Registrato 1993-1994
Durata 53:56
Etichetta Century Vox Records
Produttore Sangue Misto

Il disco é considerato tra i migliori album di rap italiano di sempre, per l'innovazione portata in un periodo in cui, il fenomeno predominante era quello delle posse. Anche il progetto Sangue Misto é legato, in qualche modo, alle posse, dato che, ad esempio, Neffa e Deda, provenivano dalla storica posse bolognese degli Isola Posse All Stars. Le produzioni, delle quali si occupano tutti e tre i membri del gruppo, seguono lo stile 'East Coast', ma riescono a mantenere un suono abbastanza grezzo. Al microfono si alternano prevalentemente DedaNeffa , ma talvolta si unisce al duo anche Dj Gruff, come in La porra ad esempio, o nel brano Manca Mone. Gli ospiti del disco sono pochi: Gopher D in La parola chiave, Soul Boy in In dopa, Carri D come voce aggiuntiva in Senti come suona, alla quale partecipa anche il sassofonista Guglielmo Pagnozzi, che partecipa anche alla traccia conclusiva dell'album, La notte, una breve strumentaleUn'altra voce aggiuntiva é quella di Aldo Kavalla Kavalla Vignocchi nella traccia Piglia male, mentre in La porra vi é la collaborazione del chitarrista Antonio "Etti Panetti" Gabriele. Il disco viene prodotto a Bologna tra Via Irnerio, 18 e il Grattacielo Massarenti, per poi essere registrato presso il Fonoprint Studio e pubblicato, originariamente da Century Vox Records. Dal disco vennero estratti due singoli: Senti come suona, dapprima, e del quale venne anche realizzato un videoclip, e, nel 1995 Cani sciolti Remix, che contiene due remix del brano Cani sciolti, uno ad opera dello stesso gruppo, e un altro ad opera dello storico b-boy e beatmaker torinese The NextOne, oltre all'inedito Solo Mono, featuring Terron Fabio.

Il disco si piazza alla venticinquesima posizione della classifica, stilata da Rolling Stone Italia, sui 100 migliori album della musica italiana.

L'album é stato ristampato per due volte: dalla Good Stuff nel 2000 e dalla Minoia nel 2005. La prima ristampa si differenzia dall'originale perché in basso a destra vi é una scritta bianca su sfondo rosso "Ristampa a prezzo speciale!", inoltre vi é sulla parte trasparente del jewel la scritta "Good stuff- reissues classici hip-hop". La seconda ristampa, invece, é facilmente distinguibile dalle altre perché la copertina é completamente nera con il logo bianco. I Sangue Misto comunicarono, all'epoca, che non vennero contattati dall'etichetta per la ristampa e che loro ne erano completamente all'oscuro.

Analisi Modifica

SxM (Intalavalvaunta) Modifica

Il disco si apre con un'intro che dura poco più di un minuto e mezzo, nelle quali vengono ripetute le frasi Senti come suona, come suona, senti come suona e Sangue Misto, dette da Deda e Neffa. I campionamenti sono quelli di Bitches Brew di Miles Davis e di La rapadopa di Dj Gruff, featuring Neffa e Deda, canzone del 1993, tratta dall'omonimo album di debutto solista di Dj Gruff, che é, tra l'altro, il primo brano in cui i tre si presentano con lo pseudonimo Sangue Misto.

Clima di tensione Modifica

Segue l'intro il brano Clima di tensione, che vede Neffa e Deda alternarsi al microfono, con in sottofondo una base alquanto minimale, descrivendo il 'Clima di tensione' che accompagnava in quegli anni Bologna, la città dove i tre vivevano. Il tema del non riconoscersi nella società e nell'Italia del tempo é un tema ricorrente in "SxM", che viene ripreso anche in altri brani dell'album. I campionamenti sono: Hard times di Baby Hurey e Passaparola degli Isola Posse All Stars, primo singolo della storica posse bolognese alla quale facevano parte, tra gli altri, Neffa e Deda.

Lo straniero (remix) Modifica

Il terzo brano dell'album é un remix del brano Lo straniero, la cui versione originale era stata pubblicata col titolo Straniero nella mia nazione sulla raccolta "Senza tetto non ci sto" curata dai Lion Horse Posse, storica posse milanese. Il remix contiene un beat più asciutto rispetto alla versione originale e vede Neffa e Deda sentirsi 'straniero nella mia nazione'. Il brano é una dura critica alla società italiana in generale, e al razzismo presente nella società italiana e, in particolar modo, a Bologna. Il campione é tratto da Sing a simple song di Sly & The Family Stone.

La parola chiave Modifica

Il primo ospite esterno dell'album si vede nella quarta traccia dell'album, quando, a comparire, é Gopher D, membro fondatore dello storico gruppo reggae dei Sud Sound System, che accompagna Deda al microfono. Il brano presenta temi e suoni più rilassati rispetto alle tracce precedenti. Gopher D rappa in dialetto salentino e, lo stesso Deda, rappa una frase in dialetto salentino: 'e soprattutto: statte cittu ci nu sai'. Il campione del brano é La Di Da Di di Doug E. Fresh & Slick Rick.

Cani sciolti Modifica

I temi di denuncia dell'album ricompaiono in Cani sciolti, brano in cui Neffa e Deda, con rime incalzanti si intersecano su un beat più aperto rispetto ai suoni cupi delle prime tre tracce. Il brano é forse il più conosciuto dell'intero album ed é stato un punto di riferimento per l'intera scena rap italiana dell'epoca e degli anni a venire, essendo stato ripreso e citato come fonte d'ispirazione più volte, da svariati artisti. Il ritornello é sottolineato dagli scratch di Dj Gruff e, il beat, vede campionato il brano Ready for dem del gruppo hip-hop statunitense dei Naughty by Nature feat. Heavy D. Una cover del brano é presente nell'album dei Club Dogo, "Penna Capitale", del 2006. Inoltre il singolo Cani sciolti Remix, pubblicato dai Sangue Misto nel 1995, contiene due remix del brano, uno ad opera del gruppo, e l'altro ad opera di The NextOne.

Senti come suona Modifica

In Senti come suona vi é, anche la prima apparizione di Dj Gruff al microfono, che accompagna gli onnipresenti Deda e Neffa. Il beat ha un suono tendenzialmente vicino al jazz, grazie anche al sassofonista Guglielmo Pagnozzi, e il brano parla, tendenzialmente, del fare musica. Carri D, altra ospite del disco, accompagna i tre al ritornello come voce aggiuntiva. Il brano, che campiona Kissing my love di Bill Withers, é stato il primo singolo estratto dall'album.

La porra Modifica

Dj Gruff accompagna Deda e Neffa anche in La porra, brano in cui i tre si dilettano con le rime a parlare del passatempo preferito del trio: fumare. Qui il ritmo é molto rilassato e vede il chitarrista Antonio "Etti Panetti" Gabriele accompagnare la strumentale, che campiona In the light dei Led Zeppelin, Good old music di Funkadelic e Teen tonic di Pierre Henry e Michel Colombier.

In dopa Modifica

Traccia dall'inconfondibile impronta funk, In dopa vede la partecipazione di Soulee B a.k.a. Soul Boy che accompagna Neffa su un beat che sprigiona funk da tutti i suoi pori. I due intrecciano sulla strumentale rime abbastanza intrecciate che contribuiscono a creare un'atmosfera abbastanza rilassata. Il campione deriva dal brano Three days of the condor di Rhythm Heritage.

Manca mone Modifica

In Manca mone Deda, Neffa e Dj Gruff rappano su una strumentale dai toni vicini alle prime tracce dell'album, in cui i tre si lamentano della mancanza di soldi che li accompagna. La strumentale campiona il brano Senti bene di Dj Gruff e Neffa, anche questo tratto da "La Rapadopa" di Dj Gruff, oltre a Fall di Miles Davis e a For the love of money di The O'Jays.

Piglia male Modifica

I toni depressivi già ricomparsi, parzialmente, in Manca mone, fanno nuovamente capolino in Piglia male, brano dai toni decisamente oscuri che vede Deda e Neffa. Come ospite del disco c'é Aldo Vignocchi, Ablatik, leader del gruppo underground bolognese Kavalla Kavalla. Viene citato il brano Andrea di Fabrizio De André e, tra i campioni, rientra anche You know you know di Mahavishnu Orchestra. A fine brano vi é la voce registrata di Speaker DeeMo che parla al telefono con il gruppo.

Fattanza blu Modifica

La penultima traccia dell'album é Fattanza blu, brano che culla l'ascoltatore col suo ritmo lento con i bassi carichi e profondi che ha, nuovamente, come tema quello del fumare. Il campione é Bitches Brew di Miles Davis, già utilizzato nell'intro dell'album.

La notte Modifica

Il disco si chiude con La notte, strumentale dai suoni jazz, che vede partecipare, nuovamente, il sassofonista Guglielmo Pagnozzi, già presente in Senti come suona. Difatti i suoni del brano sono decisamente simili a Senti come suona.

Artwork Modifica

Sxm.jpg

La copertina dell'album é realizzata da Speaker DeeMo. In alto c'é la scritta Sangue Misto e in basso il nome dell'album: SxM. Al centro ci sono la lettera S e la lettera M intrecciate su uno scudo a sfondo blu, poste sotto ad una corona, formata da due cani con al centro una serratura (che simboleggia il brano, contenuto all'interno dell'album, La parola chiave). Ai piedi dello scudo, invece, c'é un libro aperto, simboleggiante la storia, con ai lati, rispettivamente da sinistra a destra, un cilum e un microfono, entrambi fumanti.

Sxm ristampa.jpg

Copertina della ristampa Minola del 2005 dell'album.

Nell'edizione Minoia del 2005 l'artwork dell'album é stato modificato: la copertina presenta uno sfondo completamente nero dove in alto é scritto 'Sangue Misto', seguito da i nomi dei tre artisti (Neffa, Deda e Dj Gruff) e dal titolo dell'album ("SxM"). In basso vi é lo scudo, stavolta non a sfondo blu come nell'edizione originale, ma a sfondo nero, sul quale sono disegnate le lettere 'S' e 'M' che si intrecciano, anch'esse a sfondo nero e disegnate con linee bianche. Sopra allo scudo é presente la corona formata da due cani con al centro la serratura (di dimensioni più grandi rispetto a quelle della copertina della prima stampa). Sono assenti il libro aperto e il micorofono e il cilum fumanti, posti al lato dello stemma, presenti nella copertina della prima stampa.

Curiosita Modifica

  • Il verso col quale inizia il brano Straniero nella mia nazione, il cui remix Lo straniero (Remix) é inserito nell'album, 'Io sono il numero 0 facce diffidenti quando passa lo straniero [...]' prende spunto da una vecchia poesia scritta da Neffa ai tempi del liceo. Il tutto viene riportato da Neffa nell'intervista contenuta negli extra del DVD del film-documentario 'Numero Zero', ad opera di Enrico Bisi.
  • Chef Ragoo ha definito l'album come: 'Il grande spartiacque generazionale dell'hip-hop italiano', ovvero come il lavoro che divide i lavori giovani del rap italiano da quelli maturi. Chef Ragoo rilascia queste dichiarazioni nel film 'Nessuna speranza - Nessuna paura' di Stefano Pistolini.

Le tracce Modifica

  1. SxM (Intalavalvaunta) [prodotta da Sangue Misto]
  2. Clima di tensione [prodotta da Sangue Misto]
  3. Lo straniero (remix) [prodotta da Sangue Misto]
  4. La parola chiave (feat. Gopher D) [prodotta da Sangue Misto]
  5. Cani sciolti [prodotta da Sangue Misto]
  6. Senti come suona (feat. Guglielmo Pagnozzi, Carri D) [prodotta da Sangue Misto]
  7. La porra (feat. Antonio "Etti Panetti" Gabriele) [prodotta da Sangue Misto]
  8. In dopa (feat. Soul Boy) [prodotta da Sangue Misto]
  9. Manca mone [prodotta da Sangue Misto]
  10. Piglia male (feat. Aldo Vignocchi) [prodotta da Sangue Misto]
  11. Fattanza blu [prodotta da Sangue Misto]
  12. La notte (feat. Guglielmo Pagnozzi) [prodotta da Sangue Misto]

Samples Modifica

# Traccia Samples
1 SxM (Intalavalvaunta)
2 Clima di tensione
3 Lo straniero
  • Sing a simple song di Sly & The Family Stone
4 La parola chiave
  • La Di Da Di di Doug E.Fresh & Slick Rick
5 Cani sciolti
  • Ready for dem di Naughty by Nature feat. Heavy D
6 Senti come suona
  • Kissing my love di Bill Withers
7 La porra
  • In the light di Led Zeppelin
  • Good old music di Funkadelic
  • Teen tonic di Pierre Henry & Michel Colombier
8 In dopa
  • Three days of the condor di Rhythm Heritage
9 Manca mone
  • Fall di Miles Davis
  • For the love of money di The O'Jays
  • Senti bene di Dj Gruff feat. Neffa
10 Piglia male
  • Andrea di Fabrizio De André
  • You know you know di Mahavishnu Orchestra
11 Fattanza blu
  • Bitches Brew di Miles Davis
12 La notte

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale